Presentato il rapporto di sostenibilità 2012 di Helsinn Advanced Synthesis SA, presente a Biasca da 30 anni

Biasca, 17 dicembre 2013 ‐ Un’azienda responsabile, ben integrata nel contesto economico del Canton Ticino, attenta alla sicurezza dell’ambiente, alla soddisfazione del proprio personale e ai bisogni della società civile. E’ questo il profilo che emerge dal “Rapporto di Sostenibilità 2012” di Helsinn Advanced Synthesis (HAS) SA, polo produttivo chimico di Biasca del gruppo multinazionale Helsinn, con sede principale a Lugano, radicata sul territorio biaschese da 30 anni.

Il documento è stato presentato oggi dal dr. Riccardo Braglia, Amministratore delegato di Helsinn Advanced Synthesis SA e CEO del Gruppo Helsinn, alla presenza del Sig. Stefano Rizzi, Direttore della Divisione dell'Economia, Dipartimento delle Finanze e dell'Economia della Repubblica e Cantone Ticino, del Sig. Jean ‐ François Dominé, Sindaco di Biasca e del Sig. Raffaele de Rosa, Direttore dell’Agenzia Regionale per lo Sviluppo del Bellinzonese e Valli.

Related Articles