30 candeline per la Helsinn Advanced Synthesis di Biasca, all’insegna della solidarietà

Un anniversario importante quello della Helsinn Advanced Synthesis che celebra i suoi 30 anni a Biasca. "Era il mese di gennaio del 1984 quando, grazie alla volontà di mio padre Gabriele Braglia, Fondatore e Presidente, lo stabilimento iniziò la sua attività produttiva chimica, nel crocevia delle tre valli, in quella che allora era una piccola fabbrica con poco più di 10 dipendenti e 5 reattori chimici" racconta Riccardo Braglia, CEO del Gruppo Helsinn. "Questi 30 anni hanno dimostrato che la nostra è stata una sfida vinta". Dalla sua costituzione sono stati investiti sul territorio biaschese oltre 150 milioni di CHF. Oggi lo stabilimento conta 150 collaboratori, 33 reattori e investimenti di oltre 3 milioni di CHF all’anno in nuove tecnologie e impianti. E non solo: Helsinn è diventata un forte gruppo farmaceutico a livello internazionale, con sedi in Irlanda, USA e commercializza i propri prodotti in oltre 75 paesi.

30 candeline per la Helsinn Advanced Synthesis di Biasca, all’insegna della solidarietà

Related Articles